Il primo shop indipendente
al mondo per lo sviluppo di plugin per WooCommerce
Filtra per categoria
E-COMMERCE UX VIDEOTRAINING

E-COMMERCE UX VIDEOTRAINING

Scopri i nostri tutorial e migliora il tuo e-commerce per fidelizzare i clienti e aumentare le vendite. visualizza i nostri corsi

Consulenza UX e-commerce

Consulenza UX e-commerceIn arrivo

Faremo una consulenza sul tuo e-commerce e ti aiuteremo ad ottimizzarlo per ottenere un indice di conversione più alto.

Italiano

< Torna agli articoli

Riduci il tasso di abbandono del checkout con la nuova versione del nostro Multi-step Checkout

Esiste una piaga che affligge chiunque gestisca un e-commerce: la crescente percentuale di abbandono dei carrelli e dei checkout da parte degli utenti.

Negli ultimi dieci anni la percentuale di abbandono del checkout è andata ad aumentare e nel 2019 si è stabilizzata tra il 50 e il 70%.

Questo significa che più della metà degli utenti che aggiunge un prodotto al carrello non porta a termine l’acquisto. Una percentuale che non può essere ignorata e che dovrebbe spingere chiunque abbia un business online ad una profonda analisi delle cause e dei possibili rimedi.

Perché gli utenti abbandonano il processo di checkout?

Le ragioni che possono spingere gli utenti ad abbandonare il carrello o uscire dal processo di checkout possono essere molte e variare in base al tipo di prodotti che vendi, al tuo target e ai dispositivi utilizzati da chi naviga nel tuo e-commerce.

Tuttavia, la maggior parte degli utenti racconta di aver abbandonato il checkout perché:

  • sono emerse spese non previste, come spese di spedizione troppo alte o tasse che non avevano preso in considerazione;
  • è stato loro richiesto di creare un account e di compilare quindi un gran numero di campi (nome, cognome, indirizzo, telefono, ecc.), cosa che richiedeva troppo tempo;
  • hanno trovato il processo di checkout troppo complicato: troppe informazioni da inserire e indicazioni poco comprensibili hanno fatto sì che si sentissero frustrati al punto da rimandare l’acquisto.

Strutturare un buon processo di checkout è quindi essenziale per aiutare gli utenti a portare a termine l’acquisto con serenità. Il nostro plugin Multi-step checkout permette di dividere il checkout in piccoli step e di guidare l’utente passo dopo passo, aiutandolo a procedere con ordine fino al pagamento dell’ordine e senza sovraccaricarlo con troppe informazioni o campi da compilare in un’unica pagina.

Per offrire un’esperienza utente ancora migliore abbiamo appena rilasciato un aggiornamento per rimodernare l’interfaccia del plugin e renderlo ancora più usabile e, soprattutto, per aggiungere le opzioni che ci sono state più richieste.

Multistep checkout – panoramica delle novità

1- La nuova interfaccia

Come abbiamo fatto con tutti i plugin che abbiamo ridisegnato nell’ultimo anno, anche per Multi-step checkout è arrivato il momento di un bel redesign del pannello. Abbiamo quindi analizzato la UX e riposizionato le opzioni per renderle più intuitive e per rendere il plugin ancora più facile da configurare.

2- Un nuovo stile per gli step, più moderno e ancora più mobile-friendly

Il plugin offre già diversi stili per gli step in modo che ogni utente possa scegliere quello più adatto al suo tema. In questo aggiornamento abbiamo tuttavia aggiunto un nuovo stile, basato su una grafica moderna e adatta per qualsiasi tipo di e-commerce. Il design è minimal e le icone in formato SVG permettono una perfetta resa estetica su qualsiasi dispositivo, anche retina. Questo nuovo stile ha un’ottima resa anche sui dispositivi mobile, dove gli step prenderanno la forma di un accordion, come consigliato dalle comuni linee guida sull’usabilità.

3- Più opzioni per personalizzare gli step

Per ogni step avrai adesso la possibilità di personalizzare colori (dello step corrente, precedente e prossimo) e di scegliere una delle icone di alta qualità che abbiamo disegnato e che ti mettiamo a disposizione o, in alternativa, di caricarne una personalizzata. Abbiamo voluto ampliare le opzioni in modo che tu possa, con pochi clic, creare un checkout dal design originale e perfettamente in linea con quello che usi per il tuo e-commerce.

4- La possibilità di unire gli step Fatturazione/Spedizione e Dettagli ordine/Pagamento

Secondo diversi studi un checkout multistep è efficace quando non si supera il numero di quattro step, perché troppi passaggi rallentano il processo d’acquisto e creano frustrazione all’utente. Per questo abbiamo ascoltato le vostre richieste e aggiunto le opzioni per unire in un singolo step i contenuti della tab Fatturazione e Spedizione (tab che è possibile comunque disattivare nel caso i prodotti non debbano essere spediti) e quelli di Dettagli ordine e Pagamento. In questo modo potrai strutturare un checkout di soli 3 step: più semplice e veloce di così non sarebbe possibile.

Ringraziamo i tantissimi utenti che utilizzano il nostro plugin YITH Multi-step Checkout e che ci hanno permesso con i loro feedback di migliorarlo e renderlo uno dei migliori in commercio. Aspettiamo di sapere che cosa ne pensate!

Da’ un’occhiata alla nuova demo di YITH WooCommerce Multi-step Checkout >

Guarda la pagina del plugin YITH WooCommerce Multi-step Checkout >

P.S. Per una migliore esperienza utente e per ridurre ancora di più la percentuale di abbandono del tuo checkout, ti consigliamo di combinare l’uso del plugin Multi-step checkout con il nostro plugin YITH Easy Login & Register for WooCommerce.

Articoli consigliati

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità nella tua email!